QR code per la pagina originale

Android 4 ICS vs. iOS 5: fotocamera, cloud, face unlocking e browser

Android 4 Ice Cream Sandwich e iOS 5: sistemi operativi mobile a confronto per quanto riguarda fotocamera, cloud, face unlocking e browser

,

In poche settimane Google e Apple hanno presentato e lanciato le nuove versioni dei rispettivi sistemi operativi dedicati all’ambito mobile: Android 4 Ice Cream Sandwich e iOS 5. Si tratta di due piattaforme sostanzialmente differenti, ma con più di un punto in comune, la prima destinata a tutti quei dispositivi smartphone e tablet realizzati dai produttori legati a bigG, la seconda alle linee iPhone, iPad e iPod touch. Di seguito, un confronto tra le funzionalità principali.


Fotocamera

Sia Google che Apple hanno migliorato la gestione della fotocamera, consentendo l’accesso diretto all’applicazione dalla schermata di sblocco, dimostrando così la crescente importanza riservata all’aspetto multimediale dei rispettivi device. Un punto a favore va assegnato ad Ice Cream Sandwich per alcune feature aggiuntive, come quella riguardante la composizione automatica delle foto panoramiche.

Photo Editing

Entrambi i S.O. consentono la modifica delle immagini scattate direttamente sul display, per la prima volta senza dover ricorrere al download di applicazioni third party. Ben fatto da entrambi i team di sviluppo, che finalmente supportano in modo nativo il photo editing.

Cloud

Sostanziale pareggio anche in questo ambito, con le due piattaforme che si affidano al cloud computing per la gestione di file multimediali e documenti, con i rispettivi servizi Google Docs, Google Music e iCloud. Inoltre, con iOS 5 Apple ha finalmente scelto di offrire la possibilità di installare aggiornamenti over-the-air, seguendo così quanto fatto in passato da bigG.

Face Unlocking

Si tratta di una funzionalità per il momento esclusiva su Ice Cream Sandwich, che consente di sbloccare il telefono semplicemente mostrando il proprio volto alla fotocamera frontale del dispositivo. Durante il keynote di presentazione, va specificato, questa tecnologia ha mostrato qualche limite, non riconoscendo al primo tentativo Matias Duarte di Google.

Browser

Altro pareggio per quanto riguarda il software per la navigazione, con Android che introduce la navigazione in schede, la sincronizzazione dei preferiti, la modalità privata (Incognito Mode) e il salvataggio delle pagine per la consultazione offline. iOS 5 fa altrettanto, limitando però l’utilizzo delle schede allo schermo più ampio dell’iPad.

Una seconda parte del confronto tra Android 4 Ice Cream Sandwich e iOS 5, riguardante notifiche, multitasking e comandi vocali, verrà pubblicata a breve.

Notizie su: