QR code per la pagina originale

Lytro, esce la fotocamera che rivoluziona la fotografia

Lytro presenta la sua rivoluzionaria fotocamera digitale, e promette già di cambiare il modo di catturare immagini.

,

Lytro, dispositivo che dalle premesse pare destinato a rivoluzionare il futuro della fotografia digitale, arriverà presto anche in Italia. Il device che permetterà infatti di scattare fotografie in velocità e poi poterne sistemare con calma il focus attraverso un software apposito, è stato presentato ieri alla stampa dal fondatore dell’omonima società, Ren Ng.

La fotocamera Lytro, che è già disponibile per il preorder, stupisce per prezzo e forma. Da un minimo di 399 dollari a un massimo di 499 a seconda del modello scelto, Lytro abbandona il form factor tipico delle fotocamere, scegliendo un design che la fa somigliare, anzi la rende praticamente un tubo al quale è collegata una lente da un’estremità e un display touch-screen dall’altra.

Quello che promette Lytro è però fenomenale. In primis, elimina l’auto-focus permettendo all’utente di scattare in tranquillità e poi scegliere, con calma, su quale soggetto della fotografia improntare il focus. La seconda caratteristica interessante è invece rappresentata dal fatto che le foto saranno sempre realizzate in maniera tridimensionale, e dunque con software appositi che verranno poi distribuiti dall’azienda, sarà possibile addirittura mostrarle in un display 3D.

Tutto molto attraente, ma c’è qualche perplessità. L’assenza totale di flash (il dispositivo è equipaggiato infatti di soli due pulsanti: scatto e accensione) e di uno stabilizzatore anti-tremore, oltre alle minute dimensioni del display, non sono il massimo della comodità e rendono complicato, secondo le prime indiscrezioni, comporre l’immagine desiderata.

C’è poi da considerare come il software per la modifica delle fotografie sarà disponibile inizialmente solo su computer Apple, tagliando fuori una grossa fetta di mercato rappresentata dagli utenti Windows (cui versione è attesa comunque successivamente).

Ma valutazioni definitive verranno ovviamente fatte solo quando il dispositivo sarà in commercio, al prezzo di 399 dollari per il modello da 8 GB (in colorazione blu elettrico o graffite) e 499 per quello da 16 GB (di colore rosso). Nel frattempo, è possibile godersi come sarà possibile cambiare le fotografie attraverso degli appositi esempi sul sito ufficiale.

Notizie su: Lytro, ,