QR code per la pagina originale

Xbox Next: obiettivo 2012

Microsoft dovrebbe togliere i veli sulla Xbox 720 durante l'E3, con un lancio previsto per Natale 2012. Numerosi i partner al lavoro sulla console.

,

Microsoft starebbe lavorando insieme a numerosi partner per lanciare la prossima generazione di Xbox già nel 2012. Ciò che viene oggi temporaneamente denominata come “Xbox 720” (o “Xbox Next”) dovrebbe essere annunciata nel corso dell’E3 2012, a pochi mesi dalla sua uscita in tutti i mercati principali.

Per l’annuncio della nuova Xbox, il cui arrivo è previsto per le festività natalizie del prossimo anno o per i primi mesi del 2013 al massimo, Microsoft seguirebbe esattamente quanto fatto con la Xbox 360, che è stata svelata pubblicamente appena sei mesi prima dell’effettivo lancio sul mercato. Le indiscrezioni appena trapelate confermano pertanto quando vociferato negli scorsi giorni, ovvero il fatto che numerosi dipendenti Microsoft siano già al lavoro sulla nuova piattaforma. Su diversi account su LinkedIn del team di sviluppo è infatti visibile il nuovo impiego sull’hardware futuro, e Jeff Faulkner è oggi individuato come direttore creativo di “Xbox Next Gen“.

Secondo varie fonti, Lionhead Studios sarebbe già al lavoro sul progetto “Fable Next”, che sarà disponibile, si dice, su Xbox 720. E anche Electronic Arts sarebbe in possesso già degli strumenti per sviluppare i giochi che gireranno sulla piattaforma futura. Gli altri partner che fornirebbero titoli di lancio per la piattaforma non sono ancora noti, ma individuati da più parti come numerosi.

Va notato comunque come Microsoft abbia più volte sottolineato il fatto che la Xbox 360 sia ancora solamente a metà del proprio ciclo vitale, con Kinect che ha consentito all’azienda di guadagnare tempo e garantire così ulteriori anni di vita alla console. Xbox 360 è ad oggi la console più venduta negli Stati Uniti e continua a macinare successi su successi anche per via di videogiochi importanti che riescono a riscontrare un gran successo in tutto il mondo. In tal senso, il recente debutto di Gears of War 3, che ha venduto più di 3 milioni di copie nella prima settimana di lancio, ha contribuito a far diventare la Xbox 360 la console più venduta negli USA per il nono mese consecutivo.

Nello scorso trimestre fiscale, che si è chiuso il 30 settembre, con la Xbox 360 e gli altri dispositivi per l’intrattenimento Microsoft ha generato ricavi pari a 1,96 miliardi di dollari, in crescita rispetto agli 1,79 miliardi dell’anno precedente. Ciò significa che i prodotti riescono a vendere ancora massicciamente e potrebbe essere ancora presto per il lancio di una nuova console sul mercato. Tuttavia, Nintendo lancerà nei prossimi mesi la Wii U e anche Sony si dice sia già al lavoro sulla PlayStation 4. Qualora Microsoft volesse anticipare le mosse ed essere in prima linea per l’ingresso di una nuova generazione, la cosa potrebbe non stupire più di tanto.

Fonte: Cnet • Via: Venture Beat • Immagine: Videogames Blogger • Notizie su: ,