QR code per la pagina originale

Aaron Sorkin di “The Social Network” per il film su Steve Jobs

Aaron Sorkin, lo sceneggiatore di "The Social Network", sarebbe stato ingaggiato per il film sulla vita di Steve Jobs.

,

Con l’acquisizione da parte di Sony Pictures dei diritti sulla biografia ufficiale di Steve Jobs, la vita dell’ex iCEO sarà presto trasposta sul grande schermo. Secondo le più recenti indiscrezioni, potrebbe essere Aaron Sorkin, lo sceneggiatore di “The Social Network”, a elaborarne la pellicola.

Diversi siti hanno riportato la voce, giunta inizialmente al Los Angeles Times direttamente dagli ambienti di produzione, della volontà di Sony di assoldare Sorkin in virtù della sua abilità di scrivere su personaggi complicati, come sicuramente lo è stato per il film su Mark Zuckerberg.

Curiosamente Sorkin aveva già avuto a che fare di persona con Steve Jobs quando questi gli propose di stendere la sceneggiatura per un film della Pixar. Proposta per cui Jobs ottenne un gentile rifiuto, giustificato da Sorkin con il non sentirsi all’altezza di raccontare una storia d’animazione, né di voler correre il rischio di deludere l’affezionato pubblico di Pixar.

Aaron Sorkin, nato nel 1961 a New York, ha scritto le sceneggiature per diversi spettacoli di Broadway per poi dedicarsi al cinema di Hollywood. Tra i tanti si ricorda “Codice d’onore”, “Tutti gli uomini del Presidente” e “Moneyball”, la pellicola in uscita il prossimo novembre in Italia.

Se il progetto della Sony dovesse andare in porto, si tratterebbe del secondo film in cui compare la figura di Steve Jobs: nel primo, “I pirati della Silicon Valley“, il suo ruolo era interpretato da Noah Wyle, attore che si è già dichiarato molto interessato alla possibilità di rivestirne i panni.

Notizie su: