QR code per la pagina originale

AMD contro gli ultrabook di Intel nel 2012

I notebook basati sulle future piattaforme di AMD entreranno in competizione con gli ultrabook.

ultrabook

,

Gli ultrabook dovrebbero rappresentare la riscossa per Intel, dopo lo scarso successo ottenuto con la piattaforma CULV, ma dal prossimo anno il chipmaker di Santa Clara potrebbe avere come avversario la storica rivale AMD. L’azienda di Sunnyvale infatti annuncerà una nuova architettura da utilizzare in notebook simili agli ultrabook.

Le attuali piattaforme Brazos e Sabine verranno sostituite da Deccan e Comal. Deccan sarà indirizzata alla fascia medio-bassa del mercato, dove sono presenti le APU della serie E e C con un massimo di due core x86. Comal invece troverà posto sui notebook di fascia medio-alta, in quanto la APU quad core Trinity e la GPU integrata Radeon HD 7000 offriranno la potenza sufficiente anche per il gioco.

La caratteristica più importante di queste architetture è dunque l’incremento delle prestazioni, abbinato ad un diminuzione dei consumi, due aspetti fondamentali che permetteranno di realizzare notebook simili nel design agli ultrabook sponsorizzati da Intel. Attualmente AMD possiede una quota pari al 20% sul mercato delle CPU e del 10% sul mercato mobile. Con questi portatili ultrasottili l’azienda potrebbe migliorare la sua presenza sul mercato dei notebook.

Nel 2012 dunque AMD si scontrerà con la piattaforma Ivy Bridge di Intel, mentre nel 2013 la competizione sarà contro Haswell.

Notizie su: