QR code per la pagina originale

Google pronta a vendere musica sull’Android Market

Indiscrezioni da Google Music sull'acquisto dei brani dall'Android Market

,

L’immagine di apertura mostra l’homepage di Google Music visualizzata in questo momento nella versione dedicata ai dispositivi mobile. Accedendo con il proprio smartphone o tablet al sito del servizio per l’ascolto dei brani in streaming, vengono infatti visualizzati due pulsanti, uno per il caricamento della propria libreria musicale, l’altro per l’acquisto delle canzoni.

Non è un mistero che Google stia pensando alla vendita diretta di album e singoli brani. Se ne è parlato anche nelle scorse settimane, ma fino ad ora si era sempre trattato esclusivamente di indiscrezioni, mentre la notizia di oggi fa riferimento a una pagina ufficiale gestita direttamente da bigG.

Raggiungendo l’indirizzo music.google.com (dall’Italia è visibile solo a quanti hanno già effettuato la registrazione) compaiono infatti le istruzioni per l’utilizzo del servizio. Se il primo pulsante indirizza semplicemente a un “Learn more” per ottenere maggiori informazioni su Google Music, il secondo risulta decisamente più interessante.

Acquista milioni di canzoni sull’Android Market. Ottieni i brani dei tuoi artisti preferiti dall’Android Market, inclusi centinaia di pezzi gratuiti.

Al momento il link non porta a nulla, ma pare ormai evidente l’intenzione da parte di Google di lanciarsi anche in questo mercato, che andrebbe così ad aggiungersi a quello dei libri e dei film a noleggio, sempre su Android Market. Tenendo poi conto dei rumor odierni relativi all’esordio dei canali tematici su YouTube, si può capire come il colosso di Mountain View voglia dire la propria anche nell’ambito della fruizione di contenuti multimediali.

Notizie su: