QR code per la pagina originale

Nokia Kinetic Device, lo smartphone flessibile

Il dispositivo permette di attivare le varie funzioni piegando il telaio in diverse direzioni.

Nokia Kinetic

,

Al Nokia World 2011 il produttore finlandese non ha presentato solo i due terminali con Windows Phone 7.5, Nokia Lumia 800 e 710, ma ha mostrato anche un fantascientifico prototipo di smartphone completamente deformabile che permette di effettuare le classiche operazioni semplicemente piegandolo in varie direzioni.

Il Kinetic Device è realizzato con un telaio composto da nanotubi e elastomeri che rilevano la variazione di resistenza provocata dalle deformazioni, permettendo l’attivazione del comando associato al movimento. Ad esempio, come di può vedere nel video, si effettua lo zoom su una immagine piegando il dispositivo verso l’interno o verso l’esterno. Non serve più dunque utilizzare due dita per svolgere la stesa operazione.

Impugnando lo smartphone in due angoli e piegando il dispositivo in direzioni opposte, si possono invece sfogliare le foto, mentre in modalità musica viene scelta la traccia audio e attivata la riproduzione. In questo modo è ovviamente possibile utilizzare il dispositivo anche con i guanti, in attesa di una tecnologia che permette di farlo con i tradizionali display touchscreen.

Nokia non ha rivelato le caratteristiche tecniche del prodotto, ma ha specificato che l’interfaccia utente può essere adattata a qualsiasi sistema operativo attuale.

Notizie su: