QR code per la pagina originale

Nuovi firmware per MacBook Pro, Air, iMac e Mac mini

Aggiornati i firmware di una serie di prodotti Apple, nel tentativo di migliorarne la stabilità e correggere alcuni bug.

,

Apple ha appena rilasciato l’aggiornamento all’EFI firmware dedicato ai Mac mini, iMac, MacBook Pro e MacBook Air equipaggiati con Thunderbolt, nonché alcuni update minori dedicati a iPhoto e a QuickTime nella versione per Windows. L’aggiornamento risolve numerosi problemi e migliora la stabilità ed è consigliato a tutti gli utenti, come sottolineato da Apple.

L’aggiornamento EFI firmware migliora la stabilità di Recupero Lion da una connessione Internet e risolve anche eventuali problemi di compatibilità con i Thunderbolt Display, include alcune correzioni rispetto all’update precedente e migliora la stabilità disco di destinazione Thunderbolt. È disponibile per i Mac mini di metà 2011, MacBook Air di metà 2011, MacBook Pro in vendita dall’inizio del 2011 e iMac di inizio 2011.

Per quanto riguarda l’aggiornamento 9.2.1 a iPhoto, viene risolto un problema con il plugin 2ivxVideoCodec che potrebbe causare il crash improvviso su un Mac; aggiunta inoltre la compatibilità a iOS 5, alcune piccole modifiche nell’interfaccia utente e un problema relativo alla stampa dei file. Infine, la versione 7.7.1 di QuickTime per Windows risolve una serie di problemi legati alla sicurezza del software.

Gli update sono come sempre disponibili cliccando su “Aggiornamento Software” o scaricando direttamente il file auto-installante dai relativi link. È importante, una volta avviata la procedura, non scollegare o spendere i dispositivi fin quando il firmware EFI non sarà aggiornato.