QR code per la pagina originale

Battlefield 3 e i problemi con l’Online Pass su Xbox 360

Electronic Arts conferma alcuni problemi con la gestione dell'Online Pass di BF3

,

Electronic Arts ha reso noto che un numero non indifferente di giocatori Xbox 360 sta riscontrando difficoltà con l’attivazione dell’Online Pass di Battlefield 3. Si tratta dell’ennesimo problema che sta creando qualche grattacapo proprio in concomitanza con il lancio dello sparatutto, dopo quelli relativi agli acquisti non riconosciuti dalla piattaforma Origin, al blackout dei server e agli errori generati dai contenuti DLC.

“Siamo al corrente di alcuni codici riconosciuti come non validi e ci scusiamo per quanto sta accadendo”, dichiara un portavoce del publisher. “Alcuni rivenditori in particolare risultano affetti da questo problema, dunque invitiamo tutti coloro che hanno difficoltà a contattare lo store dove è stato acquistato Battlefield 3, al fine di ottenere un Online Pass sostitutivo”.

A conti fatti, si tratta di un malfunzionamento molto simile a quello segnalato nei giorni scorsi per il DLC di Catwoman per Batman: Arkham City. Va comunque chiarito che anche nel caso in cui non fosse possibile accedere alle sfide multiplayer del FPS targato DICE, in attesa di una soluzione i giocatori possono affrontare senza ostacoli la campagna single player.

Notizie su: