QR code per la pagina originale

Google+: ecco What’s Hot, Ripples, Creative Kit e Apps

Google+ si arricchisce con alcune novità, come What's Hot

,

Ancora novità per Google+. Il social network made in Mountain View, nel tentativo di offrire un servizio evoluto all’utenza, introduce oggi alcune funzionalità inedite, presentate con un intervento sul blog ufficiale dell’azienda. Si tratta di caratteristiche studiate per migliorare l’esperienza di utilizzo offerta e proseguire così nella rincorsa a Facebook.


What’s Hot

Da oggi Google+ consente di sapere quali sono gli argomenti e i contenuti più condivisi e discussi sulla piattaforma. All’interno del proprio Stream, così come nel menu laterale a sinistra, compare la voce What’s Hot. Basta un click per aprire la pagina dedicata ad uno specifico post, a un’immagine, a un filmato o altro ancora. Va specificato che, come per le altre novità, per poterne usufruire è al momento necessario impostare la lingua inglese come predefinita.

Google Apps su Google+

Chi ha sottoscritto un abbonamento al servizio Google Apps può ora usufruirne direttamente dal social network. In questo modo le aziende o gli enti di istruzione sono in grado di facilitare lo scambio di informazioni e la collaborazione in tempo reale facendo uso della piattaforma.

Notizie su: ,