QR code per la pagina originale

iPhone 4S, in Italia 100 euro in più che in Europa

In Italia l'iPhone 4S costa fino a 100 euro in più rispetto agli altri Paesi europei.

,

In Italia è stato lanciato oggi l’iPhone 4S e in molti sicuramente si saranno precipitati o si apprestano ad acquistare la nuova versione del melafonino. Il prezzo, però, è un deterrente per molti e va sottolineato come nel territorio italiano lo smartphone costi molto di più che negli altri Paesi europei, fino a 100 euro in più per la precisione.

In occasione del lancio dell’iPhone 4S, sono stati messi a confronto i prezzi dei tre modelli in vendita, ovvero quello da 16 GB, da 32 GB e da 64 GB, in diversi mercati quali Italia, Francia, Spagna, Germania e Lussemburgo. In base allo schema, si evince come nel nostro Paese il telefono abbia un prezzo superiore rispetto a quanto proposto dagli altri: il modello da 16 GB, ad esempio, costa 659 euro in Italia, 629 euro in Francia e Germania, 616 euro in Lussemburgo e 599 euro in Spagna.

La differenza di prezzo si nota anche negli altri modelli con capacità di storage superiore. L’iPhone 4S da 32 GB costa 779 euro in Italia, 739 in Francia e Germania, 721 in Lussemburgo e 699 in Spagna; il modello da 64 GB è in vendita a 899 euro nel territorio italiano, a 50 euro in meno in quello francese e tedesco, a 721 euro nel Lussemburgo e a 799 euro in Spagna. In quest’ultimo caso, ben 100 euro in meno rispetto che da noi.

Il motivo di una differenza tale nel prezzo risiede in vari fattori. Innanzitutto dall’equo compenso che varia da Paese a Paese, dalle sovvenzioni degli operatori, meno generose nel territorio italiano rispetto agli altri Paesi europei. Come se non fosse abbastanza pagare di più per avere il medesimo prodotto, da noi mancherà anche Siri, una delle feature più importanti dell’iPhone 4S: non funziona infatti ancora in lingua italiana.

Notizie su: Apple iPhone 4S, ,