QR code per la pagina originale

Samsung: smartphone con display flessibili nel 2012

Nel 2012 arriveranno sul mercato dispositivi con schermi AMOLED flessibili.

Samsung Flexible AMOLED

,

Samsung ha annunciato che nel corso del prossimo anno inizierà la vendita di display flessibili per smartphone, tablet e altri dispositivi. La conferma arriva da un portavoce del gigante coreano durante un meeting organizzato per illustrare i risultati finanziari del terzo trimestre. Lo scorso mese di giugno, l’azienda aveva mostrato un prototipo da 4,5 pollici con risoluzione di 480×800 pixel.

La produzione in volumi di pannelli OLED (Organic Light Emitting Diode) sarà avviata nel 2012, presumibilmente nella prima parte dell’anno. Samsung non ha chiarito quale sarà il fattore di forma preferito, ma potrebbe essere quello a “conchiglia”. Un simile pannello permetterebbe di avere un’ampia area di visualizzazione in uno spazio ridotto.

La flessibilità del display è resa possibile dall’utilizzo di un substrato in poliammide invece del tradizionale substrato in vetro. Questo materiale permette di avvolgere il pannello in un cilindro con un diametro di 2 centimetri, per cui potrebbe essere sfruttato anche per realizzare orologi da polso.

La tecnologia AMOLED, inoltre, richiede un consumo di energia più bassa dei normali display LCD, in quanto non è necessaria la retroilluminazione. Un dispositivo come il Nokia Kinetic potrebbe quindi arrivare sul mercato molto presto.

Notizie su: