STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Android 3.1 sbarca sulla Google TV

La Google TV è pronta all'update che porterà Android 3.1 ed il Market del robottino verde a bordo della TV secondo Google.

,

Il tanto atteso update per la Google TV è finalmente arrivato: con un post sul blog ufficiale del progetto la società di Mountain View ha infatti presentato l’ultima edizione della piattaforma di base della propria soluzione per arricchire gli apparecchi televisivi di nuove funzionalità. Android Honeycomb 3.1 sbarca dunque sulla Google TV, portanto con sé importanti novità in grado di migliorare ulteriormente un progetto finora deludente per il gruppo.

L’annuncio ufficiale snocciola i cambiamenti apportati partendo dall’interfaccia grafica, rivisitata dagli ingegneri del colosso delle ricerche al fine di renderla maggiormente semplice da utilizzare ed ancora più intuitiva. Dalla pagina principale è ora possibile accedere ai propri contenuti preferiti, mentre un apposito strumento permette di avere a disposizione in maniera veloce alle applicazioni installate all’interno della propria Google TV.

Proprio le applicazioni rappresentano la novità più interessante di tale update, il quale introduce per la prima volta la possibilità di accedere all’Android Market per installare nuove app al fine di arricchire le funzionalità a disposizione. In una prima fase sarà tuttavia necessario attendere che l’elenco si popoli di nuovi nomi, con numerosi sviluppatori impegnati a trasportare le proprie applicazioni dai dispositivi mobile alla TV. Per favorire la ricerca di contenuti, poi, un apposito strumento permetterà di accedere in un solo colpo ai database di servizi quali Netflix, Amaxon, YouTube e molti altri.

L’aggiornamento sarà distribuito dapprima agli utenti in possesso di Google TV targate Sony, mentre in seguito verrà estesa la possibilità di usufruire delle nuove feature anche agli utenti Logitech. La TV secondo Mountain View, insomma, si appresta a vivere una nuova fase della propria storia: l’obiettivo è quello di conquistare nuovi utenti per proporsi come nome più importante in un settore ove la concorrenza è attualmente piuttosto scarna e che al momento non vede particolari dominatori.

Commenta e partecipa alle discussioni