QR code per la pagina originale

Facebook: password per le app e amici fidati

Introdotte due nuove funzionalità di sicurezza per proteggere gli account degli utenti.

,

Facebook ha annunciato due nuove funzionalità per migliorare la sicurezza degli account: Trusted Friends e App Passwords. Gli “amici fidati” avranno la stessa funzione del vicino di casa al quale si consegnano le chiavi prima di partire per una vacanza, mentre le password serviranno per eseguire le applicazioni in tutta tranquillità.

Le due novità verranno attivate per tutti gli utenti in modo graduale. Gli amici fidati permetteranno di riattivare un account bloccato seguendo una particolare procedura. Se l’utente dimentica la password di accesso e, nello stesso tempo, non può utilizzare la propria posta elettronica, invia un codice ad amici selezionati (da tre a cinque) per recuperare la password.

Nelle impostazioni di protezione, è stata invece inserita l’opzione “Password per le applicazioni” che l’utente deve utilizzare insieme alla email per accedere alle applicazioni. È presente un pulsante per generare una password che non deve essere ricordata. L’approvazione degli accessi non funzionerà sempre quando si usano applicazioni come Xbox, Spotify o Skype, per cui è possibile scegliere una password per le applicazioni anziché la password dell’account Facebook.

Si tratta di due nuove funzionalità pensate per proteggere gli account, anche se gli utenti dovrebbero prestare maggiore attenzione alla propria sicurezza. Ogni giorno vengono compromessi 600.000 account principalmente per furti di identità derivati dall’utilizzo della stessa password per la posta elettronica e per l’accesso a Facebook.

Notizie su: