QR code per la pagina originale

Gmail, pasticcio su iPhone

Gogle ha lanciato l'applicazione ufficiale di Gmail per iOS 5, ma l'ha immediatamente ritirata a causa di un grave bug che la rendeva inusabile.

,

Google ha annunciato nel pomeriggio la disponibilità della propria applicazione ufficiale Gmail per iOS 5. Un annuncio ufficiale, con tanto di post sul blog ufficiale del servizio, promettendo velocità ed efficienza nella gestione della propria casella di posta elettronica. Non tutto è però andato a buon fine ed in tempi da record l’applicazione è stata rimossa.

Nel giro di pochi minuti, infatti, la Rete era un moltiplicarsi di lamentele relative ad una applicazione che metteva a disposizione una qualità ben lungi dagli standard tradizionali a cui Google ha abituato la propria utenza. L’applicazione risulta infatti immediatamente inusabile, bloccata da un segnale di errore che ne impedisce il normale utilizzo. Il che, inevitabilmente, stupisce: Google ha messo in pubblicazione una applicazione sviluppata male, con un errore che diventa un immediato inciampo proprio nel giorno in cui Gmail cambia interfaccia sul Web e prova il passo ufficiale nel mondo delle app.

Gmail rimuove l'app

Google annuncia la rimozione dell'applicazione di Gmail

Con un update sul blog ed un tweet dedicato, Google ha rimosso l’applicazione nel giro di pochi minuti dal lancio. Google indica la causa del problema in un bug nelle notifiche e promette di risolvere presto l’intoppo. Un “sorry” chiude temporaneamente il problema, ma la frittata è fatta: l’applicazione tornerà presto a disposizione, ma con il peccato originale di un avvio a singhiozzo.

Fonte: @gmail • Via: TechCrunch • Notizie su: