QR code per la pagina originale

iPad, iMac, iPhone and MacBook Air aggiornati nel 2012?

Apple è pronta a cambiare radicalmente la sua linea di prodotti. Dal 2012, trasformazioni per iPhone, iPad, iMac e Macbook Air.

,

Secondo le indiscrezioni pubblicate su Digitimes, Apple sarebbe al lavoro su di una “completa revisione” delle linee iPad, iMac, iPhone e MacBook Air. In arrivo tutte entro il 2012, con una brutta sorpresa relativa al tablet.

Al momento non è dato sapere se la lista sia completa o meno, ma di sicuro mancano all’appello i Mac Mini, la linea iPod e soprattutto i moribondi Mac Pro. Tradotta per comodità, la pagina in questione recita:

«Apple ha in mente di revisionare completamente le sue linee di prodotto, incluso iPad, iMac, iPhone e MacBook Air nel 2012, e dovrebbe finalizzare gli accordi sui volumi produttivi delle componenti chiave della prossima generazione di iPad a dicembre, secondo fonti vicine alla catena di approvvigionamento upstream.»

Sembra tuttavia che non assisteremo alla presentazione del vero e proprio iPad 3; quello è atteso per il terzo trimestre del 2012. I beninformati parlano piuttosto di un aggiornamento dell’attuale linea di tablet con design sensibilmente più sottile e maggiore autonomia, e un lancio previsto per il prossimo marzo; una strategia che pare ricalcare il passaggio da iPhone 3G al 3GS e dall’iPhone 4 al 4S. Come dire, per i processori A6 di ultimissima generazione e i Retina Display forse occorreranno parecchi mesi d’attesa in più.

Ma nel corso del prossimo anno, importanti aggiornamenti – sotto e sopra il cofano – attendono anche iPhone e iMac, entrambi cristallizzati da due anni in un design pressoché immutato. E un’importante revisione tocca infine al supersottile di Cupertino, ovvero il MacBook Air; i rumor parlano di una possibile fusione con la linea MacBook Pro, che Apple renderebbe più leggeri e sottili privandoli del lettore ottico. Una possibilità che appare più che probabile, visto l’andamento del mercato e le previsioni di analisti e produttori.