QR code per la pagina originale

Apple Store: via all’EasyPay negli USA

Grazie a EasyPay, negli Apple Store statunitensi sarà possibile acquistare e pagare un prodotto direttamente con iPhone.

,

Sono pronti i primi Apple Store negli USA per accogliere i clienti che usufruiranno del servizio EasyPay. Tramite questo sistema, gli utenti potranno infatti acquistare e pagare un prodotto Apple facendo tutte le operazioni tramite il proprio iPhone, ricordandosi di presentare giusto una ricevuta prima di uscire dal negozio.

Il rivoluzionario sistema verrà al momento applicato soltanto agli oggetti non molto costosi. Dispositivi come iPhone 4S, iPad e Mac non possono dunque essere acquistati tramite EasyPay, ma solo con i “metodi tradizionali”.

Ma come funziona? L’oggetto che può essere acquistato in questa maniera viene contraddistinto dalla presenza di un’etichetta EasyPay. Al cliente basta posizionare la fotocamera dell’iPhone verso il codice a barre del prodotto, scegliere se acquistarlo e quindi pagarlo tramite carta di credito.

A questo punto il sistema invierà per e-mail una ricevuta fiscale che dovrà essere presentata prima di uscire dal negozio, a testimonianza di aver acquistato regolarmente gli oggetti in proprio possesso. Naturalmente se la sperimentazione avrà successo non è da escludere che in tempi brevi EasyPay sarà applicato a device più costosi, per poi espatriare oltreoceano arrivando anche in Europa.

Notizie su: ,