QR code per la pagina originale

GLaDOS for Kinect: assistente virtuale su PC

GLaDOS esegue le operazioni su Windows 7 attraverso i comandi vocali.

,

Kinect è diventato uno degli oggetti più desiderati dai videogiocatori, ma l’accessorio della Xbox 360 può essere utilizzato per diversi compiti non prettamente ludici. Dopo il rilascio del kit di sviluppo da parte di Microsoft sono aumentati i progetti che sfruttano i sensori del controller. Un appassionato, Corey Thomas, ha creato GLaDOS, un assistente virtuale per PC.

GLaDOS è un nome molto conosciuto tra i videogiocatori. È infatti l’acronimo di Genetic Lifeform and Disk Operating System, l’intelligenza artificiale presente nella serie Portal. Thomas ha sviluppato il suo progetto ispirandosi ad essa e ha realizzato un assistente personale che esegue le operazioni attraverso i comandi vocali.

Come si può vedere nel video, GLaDOS è in grado di riconoscere il proprio nome e di eseguire gli ordini abbastanza velocemente. Grazie al riconoscimento vocale di Kinect, Thomas riesce ad aprire il browser, visualizzare le previsioni del tempo, aprire la pagina Facebook, il Pannello di Controllo di Windows 7, la cartella delle immagini personali ed eseguire la playlist di Zune.

Kinect dunque continua a stupire per la semplicità con cui gli appassionati riescono a realizzare cose che sembrano impossibili. Microsoft rilascerà presto una versione commerciale del suo SDK. Attualmente è al lavoro con oltre 200 aziende che annunceranno numerose applicazioni per ogni settore industriale.

[vimeo 30649822]

Notizie su: