QR code per la pagina originale

Modern Warfare 3, ban su Xbox Live per chi rompe il day one

Chi gioca al nuovo Call of Duty prima del previsto rischia serie conseguenze.

,

Chiunque giocherà Call of Duty: Modern Warfare 3 su Xbox 360 prima del lancio ufficiale, previsto per il 7 novembre (anche su PlayStation 3), potrebbe non essere più in grado di giocare online su Xbox Live. È quanto comunicano Microsoft e Activision, avvertendo così l’utenza e invitandola ad attendere ancora qualche giorno e a non rompere il day-one.

Coloro che riuscissero dunque ad ottenere in anteprima una copia di Modern Warfare 3, non dovranno effettuare il login su Xbox Live prima di lunedì, oppure optare per non provare proprio il nuovo FPS prima del consentito. Pena il ban dal servizio per il gaming online di Microsoft.

Notizia curiosa risiede nel fatto che, solo poche ore prima dall’annuncio, Stephen Tolouse del team Xbox Live aveva assicurato su Twitter che chi fosse già in possesso di una copia legale del nuovo Call of Duty poteva giocare online anche prima della data stabilita. Un netto cambio di posizione, dunque.

Notizie su: