QR code per la pagina originale

Valle d’Aosta: fibra ottica per tutti entro pochi mesi

,

Mentre in Italia si discute di finanziamenti per la banda larga che non si sa se arriveranno mai e mentre si litiga anche su come impostare la realizzazione delle future reti di seconda generazione, le così dette NGN, c’è una regione italiana che silenziosamente tra pochi mesi potrà fregiarsi del primato di aver sconfitto definitivamente il digital divide. Stiamo parlando della Valle d’Aosta che per bocca del presidente della Regione, Augusto Rollandin, ha annunciato di aver già posato 267 dei 300 Km di fibra ottica necessari per cablare l’intero territorio.

Qualcuno potrebbe giustamente dire che 300 Km di fibra ottica non sono tantissimi se visti a livello nazionale, tuttavia per una piccola regione come la Valle d’Aosta il raggiungimento di questo piccolo grande traguardo sarà molto importante perché permetterà di portare la banda larga in tutti i comuni con tutti i vantaggi che possiamo bene immaginare.

Secondo i piani originali, i 300 Km di fibra ottica dovevano essere posati entro il 2013, ma è molto probabile che i lavori possano concludersi molto prima. Il progetto è stato realizzato anche grazie alla collaborazione di R.A.V. S.p.a. che ha fornito l’accesso alla dorsale in fibra ottica presente lungo la tratta autostradale da Jovençan a Courmayeur-Entrèves. La gestione di questa nuova rete in fibra ottica dovrebbe venire regolamentata da un provvedimento attualmente al vaglio della Commissione Europea-DG Concorrenza.