QR code per la pagina originale

iCloud: da Hauwei il clone Cloud+

iCloud potrebbe avere presto un concorrente asiatico: Cloud+, creato da Huawei

,

La scelta del nome si può definire eufemisticamente “conservativa”, ma di fatto quanto starebbe preparando Huawei potrebbe rappresentare il concorrente diretto per iCloud, il servizio di cloud computing di Apple.

L’oggetto delle voci che si stanno susseguendo in queste ore si chiama Cloud+ ed è un servizio notato in un video che mostra un’anteprima dell’Huawei Honor, nuovo smartphone che la casa cinese lancerà prossimamente.

Secondo le indicazioni attualmente date per attendibili Cloud+, oltre che il rivale di iCloud in salsa asiatica, sarebbe caratterizzato da alcune funzionalità molto interessanti, tra cui diverse non contemplate nel servizio di Cupertino. Tra le possibilità offerte da Cloud+ ci sarebbero infatti la possibilità di salvare online fino a 160 GB, quella di poter scaricare applicazioni, giochi, eBook e musica, di importare i contatti e di sincronizzarli, di effettuare backup automatici dei dati e di localizzare lo smartphone a distanza.

Insomma i cinesi sembra che non si siano limitati a copiare solamente, non stavolta almeno, tanto da riuscire ad offrire una serie di servizi integrati con sulla “nuvola” di sicuro interesse, con l’aggiunta delle potenzialità messe a disposizione dalla piattaforma Android su cui l’Honor si basa.

Notizie su: ,