QR code per la pagina originale

AMD 1090FX e 1070: nuovi chipset per Bulldozer

I nuovi chipset aggiungono il supporto per otto porte SATA 6 Gbps e per l'architettura Piledriver.

AMD 1090FX e 1070

,

All’inizio del 2012, AMD ha previsto il lancio di nuovi modelli di processori FX basati sull’architettura Bulldozer a 32 nanometri. In quell’occasione, stando alle indiscrezioni pubblicate in Rete, il chipmaker di Sunnyvale annuncerà anche due chipset della serie 10: AMD 1090FX e 1070 per schede madri socket AM3+.

I chipset attuali per Bulldozer sono 990FX, 990X e 970, abbinati al southbridge SB950. Per i nuovi chipset della serie 10, invece, AMD ha progettato il southbridge SB1060, in grado di gestire fino a otto porte SATA 6 Gbps. Il chipset 1090FX supporta lo standard USB 3.0 in modo nativo e 32 linee PCI Express utili per realizzare configurazioni quad GPU.

Il chipset 1070 invece conserva il supporto per USB 3.0, ma permette di installare solo sue schede video in modalità CrossFireX, in quanto le linee PCI Express sono 16. Entrambi i chipset, il controller sarà ancora di tipo 2.0 e non 3.0, come nel chipset Intel X79 per le CPU Sandy Bridge-E.

I nuovi chipset rappresentano dunque un aggiornamento dell’attuale serie 9, anche se AMD garantirà la compatibilità con l’architettura Piledriver alla base dei processori Bulldozer di seconda generazione.

Notizie su: