QR code per la pagina originale

Mozilla, rilasciato Firefox 8

Mozilla ha annunciato l'arrivo di Firefox 8, ennesima release del browser del panda rosso in questo 2011 vissuto a tutta velocità.

,

Dopo la breve comparsa nella giornata di lunedì, Firefox 8 è finalmente realtà: la Mozilla Foundation ha infatti annunciato la disponibilità dell’ottava release del browser del panda rosso, proseguendo di fatto lungo la strada di un ciclo di sviluppo decisamente più rapido rispetto al passato. Nel 2011, grazie a continui rilasci da parte del team di programmatori, si è passati dunque dalla versione 3 alla 8.

Diverse sono le novità introdotte in quest’ultima edizione, riguardanti numerosi settori: il lato social, ad esempio, vede l’arrivo di Twitter tra i motori di ricerca predefiniti, potendo così cercare hashtag ed utenti direttamente dall’apposito box presente nell’interfaccia del browser, mentre per quanto concerne i componenti aggiuntivi Mozilla ha deciso di lasciare ogni scelta agli utenti, disattivando di default tutti i plugin prodotti da terzi, da riattivare manualmente nel caso in cui siano necessari.

Non mancano poi le innovazioni legate alle tecnologie orientate al web: Firefox 8 permette infatti ai webmaster di utilizzare HTML5 al fine di personalizzare il menù che compare cliccando con il tasto destro del mouse nella pagina visualizzata, offrendo agli utenti nuove possibilità di utilizzare tale strumento per semplificare la navigazione. Grazie alla tecnologia CORS, poi, sarà possibile caricare texture WebGL in maniera sicura da altri siti web, sfruttando così le risorse realizzate da terzi e rese pubblicamente disponibili.

Anche la versione di Firefox per Android è stata aggiornata, presentando come principale novità la possibilità di proteggere i dati di login salvati nella memoria dell’applicazione dietro una password universale, così da garantire maggiore riservatezza dei propri dati personali. L’ottava edizione del browser targato Mozilla può essere scaricata direttamente dai server della fondazione per quanto riguarda la versione desktop, dall’Android Market per quella mobile.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,