QR code per la pagina originale

Skype chiude i numeri italiani e offre un rimborso

Skype chiude definitivamente il servizio e regala un abbonamento di 30 giorni agli utenti danneggiati.

,

La vicenda relativa ai numeri geografici SkypeIn si è definitivamente conclusa nel peggiore dei modi. L’azienda ha comunicato che il servizio è chiuso per sempre e non verrà ripristinato. Gli utenti danneggiati potranno beneficiare di un’offerta valida per attivare gratuitamente per un mese un abbonamento Senza Limiti Mondo valido per chiamate illimitate in più di 40 Paesi del mondo.

Eutelia, gestore delle numerazioni Skype, aveva sospeso il servizio lo scorso 29 settembre, in quanto violava la normativa vigente che prevede l’utilizzo di un solo numero all’interno del distretto geografico corrispondente. Per questo motivo, Eutelia ha dovuto rispettare le richieste del Ministero dello Sviluppo Economico.

Skype dichiara di non essere riuscita a ripristinare i numeri, nonostante gli sforzi compiuti:

Comprendiamo la delusione e il disturbo che questo può causare, e stiamo lavorando per rimborsarvi l’acquisto effettuato. Skype sta contattando direttamente tutti i clienti interessati via e-mail. Non è necessaria alcuna azione da parte vostra fino a quando non verrete contattati.

Gli utenti possono comunque conservare il proprio numero contattando altri fornitori italiani, come Messagenet, l’azienda che si è opposta (senza successo) all’acquisizione di Skype da parte di Microsoft.

Notizie su: