QR code per la pagina originale

Addio a Gmail per BlackBerry

Google non supporterà più l'app GMail per BlackBerry dal 22 novembre. I possessori di uno smartphone RIM avranno a disposizione solo la Web app.

,

Google sta per interrompere il supporto e lo sviluppo dell’app Gmail per BlackBerry. Lo ha comunicato ufficialmente l’azienda di Mountain View, pertanto i possessori di uno smartphone targato RIM dovranno fare a meno della comoda applicazione nativa per accedere alla propria casella di posta elettronica Gmail.

La maggior parte degli utenti BlackBerry accedono a Gmail sfruttando infatti il supporto nativo attraverso il Blackberry Internet Service e non dalla App Gmail. Dal 22 novembre, giorno in cui terminerà lo sviluppo dell’applicativo made in Mountain View, la posta elettronica di Google sarà consultabile dal browser del proprio dispositivo; peccato, perché l’app GMail per BlackBerry non solo consente di sfruttare nativamente i servizi BIS ma possiede anche funzionalità aggiuntive quali ad esempio la sincronizzazione della rubrica e calendario tra smartphone e casella postale.

Questo il comunicato diramato da Google:

A partire dal 22 novembre 2011, finirà il supporto per l’applicazione Gmail per Blackberry. Nel corso dell’ultimo anno, abbiamo concentrato gli sforzi onbuilding per una grande esperienza di GMail nel browser del palmare e continueremo a investire in questo settore. Gli utenti possono continuare a utilizzare l’applicazione, se installata, tuttavia non sarà supportato da Google o disponibile per il download a partire dal novembre 22. Gli utenti BlackBerry possono continuare ad accedere a GMail tramite il Web app mobile all’indirizzo http://www.gmail.com attraverso il loro browser BlackBerry.

Un altro colpo basso a RIM e ai suoi BlackBerry che negli ultimi tempi stanno soffrendo di svariati problemi ai servizi.

Notizie su: ,