QR code per la pagina originale

Vola l’e-Commerce in Italia

,

La notizia che non ti aspetti in un periodo di profonda crisi economica come questo è che l’e-Commerce in Italia stia crescendo sopra ogni più rosea aspettativa. Nonostante gli Italiani in passato titubassero di fronte alla possibilità di acquistare beni e servizi su internet, oggi non è più così. Secondo una ricerca della School of management del Politecnico di Milano, alla fine del 2011 il settore dell’e-Commerce in Italia varrà 8,141 miliardi di euro, con una crescita rispetto all’anno precedente del circa 20%.

Numeri interessanti che vanno però studiati più a fondo. Analizzando i dati si scopre che gli acquisti sul Web valgono oggi il 2% delle vendite totali e che gli utenti che fanno shopping su internet sono oltre 9 milioni.

Certamente sono numeri inferiori rispetto alla media Europea e mondiale, ma molto incoraggianti se paragonati agli anni precedenti. Il mercato del commercio elettronico in Italia è attualmente 6 volte più piccolo di quello francese giusto per fare un paragone. C’è da dire comunque che questo positivo balzo in vanti è stato favorito anche dall’arrivo nel nostro Paese di portali di e-Commerce blasonati come Amazon, Groupon e Yoox che probabilmente hanno convinto gli Italiani a fare acquisti sul web.

Ma cosa acquistano gli italiani su internet? I viaggi (49%), l’elettronica (10%), abbigliamento (10%), assicurazioni (9%), editoria e musica (3% a testa). Sembra andare molto di moda anche l’acquisto via smartphone, settore in crescita del 210% rispetto all’anno precedente e in questa particolarissima classifica è iOS a predominare con l’80% dei ricavi totali, cosa che non stupisce vista la moltitudine di applicazioni per lo smartphone della mela morsicata dedicate proprio agli acquisti online.

Notizie su: