QR code per la pagina originale

Video online? Meglio su tablet

Una ricerca realizzata da Ooyala mette in luce le nuove modalità di fruizione dei video online, con una crescita considerevole delle visualizzazioni da tablet.

,

I tablet sono ormai entrati prepotentemente nella vita di milioni di utenti e stanno sostituendo PC e portatili in alcuni utilizzi particolari. Nello specifico c’è stato un incremento significativo per quanto riguarda la fruizione di video, specialmente in streaming, come sottolineato da una ricerca realizzata da Ooyala, un servizio di video on demand.

Stando alla ricerca, gli utenti che guardano video su un tablet, sono portati a rimanere davanti allo schermo per circa il 30% in più del tempo rispetto agli utenti desktop. Molto interessante inoltre il dato sulla propensione a finire la visualizzazione, che sarebbe di addirittura il doppio sui dispositivi portatili. Stando a quanto dichiarato da Ooyala, per ogni minuto di video visualizzato su di un PC, ne vengono visualizzati 1 e 17 secondi su un tablet, con questi ultimi che, assieme a smartphone e TV con accesso a internet, sono generalmente utilizzati per la visione di video di lunghezza maggiore.

Nello specifico, per quanto riguarda i filmati di più di 10 minuti, questi rappresentano il 30% delle visualizzazioni su smartphone, il 42% su tablet e il 75% sulle Internet TV. Significativo anche il dato su Apple iPad che da solo dominerebbe il mercato dei video in streaming da tablet con il 97% dell’intero mercato.

Di seguito un commento ai dati raccolti da parte di Ooyala:

Tra le tante cose scoperte, il report conferma ciò che già sapevamo: la gente guarda più video online. Siamo semplicemente nel mezzo di un cambiamento nel modo in cui la gente guarda la TV, i film e i contenuti video.

Notizie su: