QR code per la pagina originale

3DMark for Windows 8: benchmark per PC e tablet

La nuova versione del benchmark permetterà di confrontare architetture x86 e ARM.

,

Futuremark ha annunciato che la prossima versione del noto benchmark 3DMark sarà compatibile con tutti i dispositivi su cui verrà installato Windows 8. 3DMark per Windows 8 (nome provvisorio) permetterà di confrontare le prestazioni dei giochi su PC, notebook e tablet basati sulle architettura x86 e ARM.

Jukka Mäkinen, CEO di Futuremark, ha dichiarato:

Con Windows 8 i giocatori saranno in grado di godere dei loro giochi su una vasta gamma di dispositivi, dai tablet ai desktop. Di fronte a queste scelte sarà difficile capire quale dispositivi offrono il miglior rapporto qualità-prezzo. Fortunatamente 3DMark per Windows 8 sarà in grado di misurare con precisione e confrontare le prestazioni di gioco per tutti i dispositivi e le caratteristiche grafiche disponibili con Windows 8.

3DMark per Windows 8 dunque sarà il primo benchmark compatibile con entrambe le architetture e potrà essere utilizzato sia con la nuova interfaccia Metro sia con il classico desktop.

Solitamente, Futuremark sviluppa una nuova versione del software quando Microsoft aggiorna le librerie DirectX. Attualmente la compatibilità è garantita con le DirectX 9, 10 e 11. La Developer Preview di Windows 8 utilizza le DirectX 11.1, ma l’azienda di Redmond è al lavoro sulle DirectX 12 che, forse, arriveranno insieme alla versione finale del sistema operativo.

Notizie su: