QR code per la pagina originale

Wind e l’iPhone 4S non si piacciono

,

In questi giorni gli utenti Wind in possesso del nuovo Apple iPhone 4S sarebbero sul piede di guerra perché il proprio terminale presenterebbe gravi problemi di funzionamento dal punto di vista delle chiamate, dell’invio/ricezione degli sms/mms e della navigazione su rete mobile. Problema circoscritto solamente agli utenti Wind con iPhone 4S e che sarebbe emerso solo dopo l’aggiornamento a iOS 5.0.1. Problema non da poco visto che i grattacapi riguardano le funzioni base del telefono. Ma che succede?

Succede che Apple con il nuovo iOS 5.0.1 ha aggiornato anche la così detta baseband, cioè la parte del firmware del telefono che sovrintende alle funzioni radio. Questi cambiamenti hanno dunque provocato una certa incompatibilità con la rete di Wind che non essendo un partner ufficiale di Apple non ha potuto modificare i parametri della sua rete per renderla compatibile con i dispositivi iOS 5.0.1.

Quello che sta succedendo è comunque molto grave perché Apple in Italia, come nella maggior parte dei Paesi in cui commercia il suo smartphone, vende terminali liberi e dunque utilizzabili con un qualsiasi gestore un cliente voglia.

Non si capisce quindi il perché di questa scelta di Apple di non voler comunque garantire la corretta compatibilità con le reti di tutti i gestori anche se non suoi partner ufficiali. Con questa politica infatti, oggi tocca a Wind, ma domani potrebbe capitare ad altri. Una soluzione la dovrà trovare quindi Wind che probabilmente non sarà molto felice di dover risolvere da sola questo problema, anche perché a quanto si legge nei blog dedicati alla mela morsicata, chi si è rivolto all’assistenza Apple si sarebbe sentito rispondere che una delle soluzioni più immediate sarebbe quella di cambiare operatore.

Non crediamo quindi che a Wind questa soluzione possa in qualche modo piacere…