QR code per la pagina originale

AMD cancella le APU Wichita e Krishna

Globalfoundries è in ritardo sulla produzione. AMD elimina le APU dalla roadmap.

AMD Fusion

,

AMD avrebbe deciso di cancellare dalla roadmap le APU Wichita e Krishna. È questa l’indiscrezione raccolta da varie fonti e pubblicata dal sito SemiAccurate. La piattaforma Deccan dunque non verrà più realizzata. Il chipmaker di Sunnyvale continuerà ad investire le sue risorse su Brazos, la piattaforma costituita dalle APU Ontario e Zacate.

I futuri chip per netbook e nettop, realizzati con processo produttivo a 28 nanometri, dovevano essere già pronti, in modo da avere una produzione in volumi all’inizio del prossimo anno. Sembra però che Globalfoundries non sia riuscita a rispettare la roadmap di AMD, per cui teoricamente le APU Wichita e Krishna sarebbero pronte solo nel terzo trimestre del 2012.

La piattaforma Deccan avrebbe quindi un’aspettativa di vita di soli sei mesi e nessun OEM accetterebbe di realizzare prodotti per un periodo di tempo così breve, in quanto non sostenibile dal punto di vista finanziario. A questo punto, le voci di un possibile “refresh” dell’attuale piattaforma potrebbero essere confermate.

Brazos 2.0 dovrebbe essere costituita da nuove APU con frequenze di clock maggiori e con una sezione grafica basata sulle Radeon HD 7000. Si tratterebbe di un soluzione “tampone” in attesa della APU Kabini e della piattaforma Kerala che potrebbe essere anticipata rispetto alla precedente roadmap.

Notizie su: