QR code per la pagina originale

Microsoft Socl: il social network esiste, ecco le immagini

Anche Microsoft ha iniziato lo sviluppo di un social network basato sulla condivisione delle informazioni.

,

Lo scorso mese di luglio sono circolate le prime indiscrezioni su un nuovo progetto di Microsoft relativo alla ricerca sociale. Il sito The Verge ha pubblicato le immagini in esclusiva del social network, confermando dunque la sua esistenza. Il nome del servizio, attualmente in fase di test, è Microsoft Socl.

Dal punto di vista del design, Socl non è molto diverso dagli altri social network, con un layout a tre colonne: gli aggiornamenti sono nella parte centrale, a sinistra ci sono i principali link per la navigazione, mentre a destra sono presenti i pulsanti per invitare gli amici e per compiere altre operazioni.

La principale funzionalità è rappresentata dal grande box di ricerca nella parte alta della pagina, all’interno del quale è scritta la frase “What are you searching for?”. Oltre ad inviare un aggiornamento di stato, l’utente può anche effettuare una ricerca con Bing. I risultati mostrati nei feed possono essere commentati dagli altri utenti e taggati. Le informazioni possono così essere condivise tra gli amici ed organizzate in liste personali di tag in base al tipo (news, video, immagini, ecc.).

I video party, abbinati alla chat, permettono di vedere un clip su YouTube insieme ai propri amici. Da notare che lo streaming, così come l’interno social network, è progettato in HTML5, dunque niente Flash o Silverlight. Socl non sembra comunque un diretto concorrente di Facebook o Google+, ma un tentativo di rendere la ricerca più “sociale” sfruttando le altre tecnologie di Microsoft.

Notizie su: