QR code per la pagina originale

OS X Lion: Apple verifica la batteria sui Macbook

I MacBook Aluminium Unibody e i MacBook Pro prodotti nel 2008 presentano problemi di batteria con OS X Lion. Apple è al lavoro per un fix

,

Tra le varie feature di OS X Lion, una non è particolarmente gradita dagli utenti possessori di un non recentissimo Macbook. Pare, infatti, che il nuovo sistema operativo targato Mela consumi fin troppo velocemente l’autonomia della batteria, in particolare per i modelli di MacBook Alluminium Unibody e MacBook Pro prodotti nel 2008.

Si tratta di due linee laptop di larghissima diffusione: la versione Pro non ha di certo bisogno di presentazioni, mentre MacBook Alluminium Unibody da 13 pollici è stata una breve parentesi, un anello di congiunzione fra i portatili bianchi e i ben più performanti fratelli metallici. Il modello, infatti, è rimasto in vendita poco meno di un anno e rimosso perché il suo successo, e le caratteristiche hardware decisamente simili, avevano cannibalizzato la linea MacBook Pro.

Sono moltissimi gli utenti dalle pagine del supporto Apple a lamentarsi della scarsa durata della batteria, di cui il colpevole sarebbe il nuovo e ruggente felino. Nel dettaglio, l’icona della batteria mostra dati di carica assolutamente aleatori, che cambiano in modo repentino nel giro di pochissimi minuti.

«Dopo una carica completa del mio MacBook Pro da 17 pollici, il boot si è preso ben il 5% della batteria. Segnalava 2:52 ore rimanenti e, dopo solo 20 minuti, il dato è cambiato in 1:53. Sarei fortunato se riuscissi a lavorare almeno un’ora con questa batteria, quando solo pochi giorni fa ne durava almeno 8.»

Secondo alcune indiscrezioni degli addetti del Genius Bar, che all’emersione dei primi casi non han saputo fornire adeguata risoluzione, la problematica sarebbe connessa unicamente al software, considerando come persista anche per batterie recentemente sostituite con nuove. A quanto pare, tuttavia, Apple sarebbe già al lavoro per elaborare un fix scaricabile per gli utenti, quindi non dovrebbe mancare ancora molto tempo per ritornare in pieno possesso della carica dei propri laptop.

Notizie su: Apple MacBook Pro, ,