QR code per la pagina originale

Apple riduce iPad 2 in previsione di iPad 3

Apple ordina più componenti del previsto per l'iPad 2. Ma nel frattempo, pensa già all'iPad 3.

,

Nell’ultimo quarto, Apple ha venduto nel mondo circa 11.2 milioni di unità iPad, per una crescita del 166 % rispetto lo stesso periodo preso in considerazione lo scorso anno. La società aveva però ordinato componenti per circa 15-16 milioni di dispositivi, come riporta oggi DigiTimes. Una situazione che permette alla mela morsicata di ridurre in maniera significativa gli ordini per l’ultimo quarto, che coincidono con le festività natalizie.

Secondo quanto scrive il report di DigiTimes, Apple ha diminuito le richieste di display da LG dai 3 milioni di settembre ai 2.5 del mese di ottobre. Lo stesso è avvenuto ovviamente con Samsung, con “sole” 2 milioni di unità richieste, e CMI, dalla quale ordini sono addirittura scesi a 350,000, contro i 700,000 precedenti.

C’è da segnalare, tuttavia, che sebbene Apple stia diminuendo gradualmente i propri ordini per i componenti destinati alla costruzione dell’iPad 2, Samsung e Sharp avrebbero già cominciato la distribuzione di display per la terza generazione del tablet più conosciuto al mondo, iPad 3, che dovrebbe debuttare sul mercato entro i primi mesi del 2012. Altrettanto dovrebbero cominciare a fare anche TPK Holding e Wintek tra novembre e dicembre, sempre secondo quanto riporta DigiTimes.

Si ricorda che le voci circa l’iPad 3 sono piuttosto chiare: display a risoluzione più elevata rispetto l’iPad 2 e una scocca molto sottile, con due milioni di unità già pronte entro la fine di quest’anno.

Notizie su: