QR code per la pagina originale

Apple: novità per iPad, iPhone e Mac nel 2012

Il design di iPhone 5 ed iPad 3 potrebbe subire importanti cambiamenti. Allo stesso modo i MacBook Pro potrebbero divenire più sottili.

,

Potrebbe essere un 2012 all’insegna delle novità in casa Apple: secondo quanto riportato da iLounge sulla base delle informazioni rese note da fonti vicine al gruppo di Cupertino, infatti, nel corso del prossimo anno potrebbero essere apportate una serie di modifiche di rilievo a numerosi dispositivi con a bordo il logo della mela morsicata.

In ordine prettamente temporale, il primo prodotto a presentarsi con un nuovo look dovrebbe essere l’iPad, la cui terza iterazione è attesa nel corso del prossimo mese di marzo. Secondo le prime indiscrezioni i designer Apple avrebbero optato per uno spessore di circa 0,7 mm superiore rispetto al precedente modello, al fine di introdurre un nuovo sistema di illuminazione in grado di migliorare ulteriormente il display, il quale dovrebbe inoltre esser dotato di una risoluzione maggiore. In termini di spessore, insomma, l’iPad 3 dovrebbe collocarsi a metà strada tra la prima versione ed il modello attualmente in commercio.

Per quanto riguarda invece l’iPhone 5, il cui lancio dovrebbe avvenire con ogni probabilità nel corso della prossima estate, tornano nuovamente di moda le voci relative ad uno schermo con diagonale da 4 pollici, divenute sempre più insistenti in prossimità degli inizi dello scorso mese di ottobre per essere poi seccamente smentite nel corso della keynote tenuta da Tim Cook durante la quale è stato presentato il modello 4S. Il nuovo Melafonino sarebbe inoltre circa 8 mm più lungo, conferendo all’intero device dimensioni visibilmente maggiori rispetto al passato.

La società di Cupertino non starebbe tuttavia pensando a rinnovare soltanto la propria gamma mobile, ma come prevedibile sta portando avanti progetti paralleli anche in materia di computer portatili. In tal senso si registra la possibilità di una riduzione dello spessore della linea MacBook Pro, la quale andrebbe così ad avvicinarsi al segmento Air. Quest’ultimo potrebbe inoltre vedere la comparsa di un modello con display da 15 pollici.

Fonte: iLounge • Via: MacRumors • Notizie su: