QR code per la pagina originale

Amazon Kindle Fire da 8,9 pollici in arrivo nel 2012?

Il Kindle Fire è un successo negli Stati Uniti. Amazon pensa alla versione da 8,9 pollici per il 2012.

,

Amazon si sarebbe convinta a realizzare una versione con display da 8,9 pollici del suo tablet Kindle Fire, in vendita negli Stati Uniti da circa una settimana e secondo gli analisti in grado di raggiungere le 4 milioni di unità vendute entro Natale. Proprio questo successo superiore alle aspettative avrebbe convinto l’azienda ad alzare il tiro e puntare al mercato degli 8,9 pollici già dal 2012.

Secondo quanto trapela in queste ore dalla Rete, Amazon avrebbe già contattato Foxconn per assegnarle il ruolo di Original Design Manufacturer (l’azienda famosa già per l’eReader Kindle e l’iPad 2 di Apple) per la sua nuova versione del tablet. Quello attuale è infatti affidato a Quanta Computer.

Inizialmente, l’intenzione della società era quella di mettersi subito al lavoro su un tablet da 10,1 pollici. Tuttavia, il prezzo vantaggioso offerto da LG Display e Samsung Electronics per i loro pannelli LCD e la possibilità di non doversi scontrare così direttamente con i big del settore, hanno convinto Amazon ad accontentarsi per il momento di posizionarsi semplicemente nel mezzo, con un dispositivo da 8,9 pollici.

Dopotutto, Amazon punterà ancora sulla filosofia che in questo momento sta portando fortuna al Kindle Fire. Il prezzo vantaggioso, prima di tutto, al netto dell’assenza di alcune funzioni fondamentali per una certa fascia di pubblico. Poi, una serie di servizi Amazon offerti tutti in un unico dispositivo. Carte in regola per estendere il proprio successo al mercato dell’elettronica di consumo.