QR code per la pagina originale

Steve Jobs in NeXT, i video

Steve Jobs torna sul Web con alcuni video dell'era NeXT. E per tutti i fan del compianto iCEO è già mania.

,

L’ex CEO di Apple torna a far impazzire il Web, questa volta a causa di alcuni video che mostrano Steve Jobs alle prese con un brainstorming per i dipendenti della sua azienda NeXT, pubblicati su YouTube circa due anni fa e riproposti dalla stampa in questi giorni.

Il suo nome è ormai sinonimo di Apple. Eppure non tutti sanno che nel 1985 l’iCEO fu costretto ad abbandonare la società, a seguito di una lotta di potere ai vertici di Cupertino. Nonostante questo, all’età di 30 anni Jobs ripartì da capo, continuando a inseguire i suoi sogni con la stessa passione di sempre. Perciò fondò, nello stesso anno, NeXT Computer, con l’ambizioso obiettivo di creare una rivoluzione tecnologica, dato il successo già ottenuto con la Mela.

In effetti, NeXT e l’alta tecnologia dei computer costruiti nei suoi laboratori promettevano bene. Purtroppo, Jobs non riuscì questa volta a conquistare il mercato e, nel 1996, Apple – nel frattempo in crisi di vendite – acquistò NeXT, riportando il suo fondatore sul trono.

Lotte di potere a parte, questi video – che hanno letteralmente commosso i fan della mela – mostrano Steve Jobs alle prese con la sua creatività, in un brainstorming per i dipendenti NeXT. Gesticola come sempre e dimostra di essere sempre stato un genio visionario, nonostante la giovane età. Un passo imprescindibile, quello di NeXT, per capire il “Think Different” di oggi.

Notizie su: