QR code per la pagina originale

MacBook Pro: fuori AMD, dentro Nvidia

Apple avrebbe deciso di abbandonare AMD per i chip grafici dei futuri MacBook Pro e optare per un ritorno di Nvidia.

,

I chip grafici Nvidia torneranno nuovamente a trovare spazio dentro i MacBook Pro futuri. Secondo quanto viene riportato da SemiAccurate, Apple non sarebbe rimasta soddisfatta dei chip AMD Radeon e anche per i portatili basati su Intel Ivy Bridge dovrebbe esserci un ritorno ai chip della linea GeForce.

Le indiscrezioni emerse in queste ore non sono state confermate ma proverrebbero da una fonte anonima ben informata sui piani Apple. La grafica, com’è noto, ha sempre rivestito un ruolo di grande spessore nella linea della Mela, e dunque Cupertino è intenzionata ad offrire ciò che di meglio c’è sul mercato. È per tale motivo che Apple avrebbe scelto proprio Nvidia: le GPU ordinate avrebbero subito una forte impennata secondo i dati pervenuti, impennata che non si riesce a giustificare altrimenti se non con un ingaggio da parte di Apple.

Via AMD, dentro Nvidia per i prossimi MacBook Pro? Pare proprio così. Il popolare produttore di chip grafici tornerebbe dunque ad essere uno dei fornitori di Cupertino dopo la rottura di tre anni fa, quando non era stata reputata all’altezza delle aspettative. I MacBook Pro futuri dovrebbero pertanto avere, secondo quanto si vocifera, un processore Intel di ultima generazione e grafica Nvidia, da alternare al chip integrato mediante la tecnologia Nvidia Optimus.

Notizie su: Apple MacBook Pro, ,