QR code per la pagina originale

Siri comprende gli accenti, anche in indiano

Siri, l'assistente vocale del nuovo iPhone 4S, pare capisca bene l'inglese parlato dagli indiani. Sistemati i problemi con gli accenti non autoctoni?

,

“Let’s talk iPhone” con Siri, la funzione di assistenza vocale integrata in esclusiva su iPhone 4S. E magari le parliamo in inglese, ma con un forte accento indiano. State certi che Siri capirà.

I recenti rumor sull’impossibilità della nuova funzione targata Apple di comprendere i vari accenti hanno sollevato non poche critiche. Ma dopo nemmeno una settimana dal lancio del nuovo iPhone 4S in sei città dell’India, si scopre che Siri gestisce l’inglese parlato dai nativi indiani meglio di quello parlato dagli scozzesi.

Il prezzo elevato non assicura il boom delle vendite in India. Inoltre, il sito Apple India non nomina nemmeno Siri tra le funzioni del nuovo iPhone 4S – come per l’Italia. Ma l’accattivante assistente vocale funziona nei melafonini venduti in India e capisce anche abbastanza bene l’indian english parlato da quelle parti, soprattutto quello del nord. Infatti, sembra che Siri preferisca parlare con gli abitanti settentrionali, il cui accento però è poco diffuso.

La lingua indiana parlata nel resto del paese è sensibilmente diversa, quindi sono alte le probabilità che Siri riesca ugualmente a comprenderne il significato, a patto che si parli un inglese grammaticalmente corretto. Intanto, pare che Siri comprenda bene anche l’inglese maccheronico, ma aspettiamo con uguale ansia la versione italiana che dovrebbe uscire nel 2012.

Notizie su: Apple iPhone 4S, ,