QR code per la pagina originale

Chrome sorpassa Firefox, Internet Explorer nel mirino

Chrome, il browser di Google, aumenta la propria quota di utenza e sorpassa un concorrente illustre come Firefox

,

Chrome, il browser targato Google per la navigazione Web, sorpassa il celebre concorrente Firefox a poco più di tre anni dal rilascio della prima versione. Il software di bigG conferma dunque tutte le potenzialità del progetto, grazie alla continua implementazione di feature inedite come l’appena annunciato supporto ai joypad USB.

A parlarne è StatCounter, che pubblica i risultati di una ricerca condotta prendendo in esame la diffusione dei browser su scala globale, nel periodo compreso tra novembre 2010 e il mese in corso. Ne risulta un market share che per Chrome è cresciuto in un anno dal 13,35% al 25,63%, mentre il software di Mozilla scende dal 31,17% al 25,22%.

Statistiche browser (StatCounter)

In cima rimane, almeno per il momento, Internet Explorer. Anche l’applicazione di Microsoft fa però registrare un trend negativo, passando negli ultimi dodici mesi dal 48,16% al 40,53% attuale, riducendo così in modo considerevole il gap che negli ultimi anni ha garantito al browser di Redmond un monopolio de facto.

Fuori dal podio Safari e Opera, con percentuali che continuano ad attestarsi rispettivamente intorno al 6% e al 2%, senza variazioni significative rispetto a quanto rilevato a fine 2010. Il primo risulta limitato dalla sua presenza quasi esclusiva sulle piattaforme Apple, mentre il secondo non sembra avere le carte in regola per insidiare lo strapotere delle tre alternative oggi più utilizzate.

Notizie su: ,