QR code per la pagina originale

Le città d’arte dell’Emilia Romagna in un’applicazione

Un'applicazione che raccoglie tutte le informazioni sulle città d'arte dell'Emilia Romagna

,

APT Servizi ha dato vita a un’applicazione destinata ai dispositivi iOS (presto anche su Android) che raccoglie tutte le informazioni sulle città d’arte dell’Emilia Romagna. Un database che consente di accedere direttamente da iPhone, iPad oppure iPod touch agli orari dei musei e dei centri storici da visitare, agli eventi in programma e alle offerte delle strutture alberghiere per pianificare il proprio soggiorno.

Va precisato che, nonostante il comunicato comparso nelle ore scorse sul sito ufficiale, al momento non risulta ancora possibile rintracciare il software all’interno dell’App Store. Nell’attesa è comunque già disponibile la web app, raggiungibile mediante dispositivi mobile all’indirizzo www.art-city.mobi, che dopo aver chiesto il permesso per effettuare la geolocalizzazione mediante modulo GPS, offre dettagli e informazioni su quanto ha da offrire il patrimonio culturale della regione.

Le zone interessate dall’applicazione sono Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Faenza, Forlì-Cesena e Rimini. Una volta aperta, sarà sufficiente impostare il raggio entro il quale effettuare la ricerca, in modo da ricevere dati in base alla propria posizione.

Si tratta a tutti gli effetti di un progetto che non finirà comunque con la messa online dell’app, ma proseguirà con un arricchimento continuo del database e la sempre maggiore integrazione con il mondo dei social network, Facebook e Foursquare su tutti. Queste le intenzioni dichiarate dai vertici dell’Unione di Prodotto delle Città d’Arte dell’Emilia Romagna.

Notizie su: