QR code per la pagina originale

Apple TV, novità in vista

Apple TV è pronta a un rinnovamento, lo svela iOS 5.

,

Mentre tutti sono in attesa che a Cupertino si decidano a mettere sul mercato la fantomatica iTV, sembra invece che qualche novità stia arrivando per Apple TV.

I codici individuati nelle ultime beta di iOS 5, infatti, mostrano la compatibilità con un nuovo modello di Apple TV, individuato dalla sigla 3,1 e caratterizzato da un nuovo chipset: il Broadcom BCM4330.

Andando a controllare le caratteristiche di questo nuovo chip scopriamo che, oltre a consentire la comunicazione in WiFi su banda n, il BCM4330 incorpora anche il Bluetooth 4.0 e abilità di ricezione/trasmissione FM.

Apple ha già dotato MacBook Air, Mac Mini e iPhone 4S del Bluetooth 4.0, detto anche Bluetooth Smart: la versione più recente del protocollo wireless caratterizzato dai bassissimi consumi e dai tempi di abbinamento estremamente ridotti.

Il supporto al protocollo Bluetooth apre le porte, come si può immaginare, a sistemi di controllo molto più evoluti del semplice telecomando a infrarossi: naturalmente non si può non pensare a un remote control in grado di trasmettere anche comandi vocali e quindi a una televisione comandata da Siri.

Da non sottovalutare nemmeno le possibilità di utilizzo in campo videogames: pensiamo a un controller evoluto, dotato di giroscopio e accelerometro, sul modello della Wii. Quello che da Steve Jobs è stato definito un hobby, diverrebbe decisamente qualcosa di più serio.

Tutti puntano sul 2012 come data di rilascio della iTV, ma Apple potrebbe ancora una volta spiazzarci e rimandare al futuro, se mai ci sarà, l’immissione sul mercato della sua idea di televisore, preferendo invece un profondo rinnovamento dell’attuale Apple TV.

Notizie su: Apple TV, ,