QR code per la pagina originale

iOS 5.1 beta: addio alle scorciatoie delle Impostazioni

È stata scoperta nella beta di iOS 5.1 l'eliminazione di una funzionalità relativa alle Impostazioni che consentiva un accesso rapido alle stesse.

,

La beta di iOS 5.1 è disponibile da qualche ora per gli sviluppatori ed è già stata scoperta l’eliminazione, da parte di Apple, di un tweak presente in iOS 5 che consentiva agli utenti di accedere rapidamente alle impostazioni del sistema operativo inserendo quanto desiderato direttamente in una cartella nella schermata iniziale, come ad esempio la gestione delle reti WiFi, la modalità aereo, l’accensione o lo spegnimento del Bluetooth e via dicendo. Questa feature probabilmente non si troverà in iOS 5.1 una volta che Cupertino lo rilascerà al pubblico.

La funzionalità di cui si parla è attualmente disponibile in iOS 5 attraverso una feature integrata in Safari: gli utenti hanno dunque la possibilità di aggiungere nella schermata ciò che, nelle Impostazioni, probabilmente utilizzano più spesso. Il tutto al fine di accedervi nella maniera più veloce possibile, senza doversi recare per forza all’interno del menu dei settings stessi.

La scoperta del tweak aveva tra l’altro portato sul Web il rilascio di una serie di strumenti gratuiti online atti a espandere la feature, quali ad esempio IconSettings e brdrck.me/settings. Prima di iOS 5, coloro che desideravano avere un opzione del genere sul sistema operativo della Mela, dovevano obbligatoriamente ricorrere al jailbreak.

Nonostante le migliorie che apporterà iOS 5.1 su iPhone, iPad 2 e iPod touch, pare che gli utenti dovranno dunque fare a meno di tale possibilità. Si ricorda che si tratta tuttavia della beta, quindi eventuali modifiche potrebbero certamente arrivare.

Notizie su: