QR code per la pagina originale

Mark Twain celebrato con un Google Doodle

Mark Twain celebrato da Google con un Doodle molto particolare, in occasione del 176esimo anniversario della nascita

,

Mark Twain (all’anagrafe Samuel Langhorne Clemens) viene celebrato oggi con un Google Doodle dalle proporzioni epiche. Il logo del motore di ricerca si trasforma per la giornata odierna in uno steccato, sul quale i personaggi che hanno reso celebre l’autore, Tom Sawyer e Huckleberry Finn, dipingono il nome dell’azienda di Mountain View.

Un Doodle in formato XL, come citato in apertura, che copre una larghezza totale di quasi 1.700 pixel, da vedere per intero su monitor con supporto alla risoluzione Full HD (1920×1080 pixel), a dimostrazione di come Google scelga di celebrare particolari ricorrenze in modo sempre fantasioso e talvolta addirittura bizzarro, come accaduto la scorsa settimana con l’omaggio interattivo a Stanislaw Lem.

Nato a Florida (Missouri) il 30 novembre 1835, Mark Twain in gioventù divenne pilota di battelli a vapore sulle acque del Mississippi, prima di trasferirsi in California dove iniziò la carriera di giornalista e scrittore. Morì il 21 aprile 1910 a Redding (Connecticut). L’anno precedente scrisse “Sono arrivato con la cometa di Halley nel 1835, tornerà l’anno prossimo e io me ne andrò con lei”, pronosticando con accurata esattezza la data della sua scomparsa.

Notizie su: ,