QR code per la pagina originale

Ricercatori di Harvard realizzano un calamaro robot

Il robot flessibile è costituito da un polimero elastomerico e da camere d'aria.

Robot flessibile

,

Prendendo ispirazione da calamari, vermi e da altri animali invertebrati, i ricercatori dell’Università di Harvard hanno progettato un robot flessibile privo di scheletro. Grazie alle quattro gambe (o braccia), il robot può muoversi senza difficoltà sul terreno e superare agilmente gli ostacoli.

Il robot, simile ad una stella marina, è costituito da un materiale plastico (un polimero elastomerico) e da una serie di camere d’aria. Utilizzando un sistema pneumatico, viene inviata aria compressa che gonfia e sgonfia queste camere d’aria, consentendo al robot di camminare e strisciare ad una velocità di 1,5 metri al minuto.

La caratteristica più impressionante è la sua manovrabilità. In un test, il robot è stato in grado di passare sotto una lastra di vetro posizionata a due centimetri da terra, un’impresa impossibile per un robot con corpo rigido delle stesse dimensioni.

Il vantaggio principale di questo robot “morbido” è l’assenza di giunti o cuscinetti, che permette la sua realizzazione mediante una stampante 3D. Inoltre, è meno suscettibile ai danni provocati da urti e cadute. L’unico difetto, che i ricercatori cercheranno di risolvere, è la scarsa resistenza agli oggetti appuntiti: un chiodo o un vetro potrebbe bucare facilmente le camere d’aria.

Notizie su: