QR code per la pagina originale

Nikon: produzione piena a gennaio, Nikon D800 in arrivo?

Nikon è pronta a riprendere la piena produzione a gennaio. Arriva il momento della Nikon D800?

,

Nikon ha diffuso oggi un aggiornamento in merito allo stato dei propri stabilimenti in Thailandia dopo le recenti inondazioni che hanno causato lo stop delle operazioni per motivi di sicurezza. La società annuncia infatti che il pompaggio dell’acqua è terminato e la produzione piena potrebbe riprendere già a gennaio. Che stia quindi per arrivare l’annuncio dell’attesa Nikon D800?

Dal produttore non è arrivato alcun commento riguardo la nuova e attesissima fotocamera, ma c’è la sensazione che l’annuncio della Nikon D800 sia stato rinviato ovviamente per far fronte alla crisi, la quale non avrebbe permesso una messa in produzione regolare della nuova DSLR.

Secondo le ultime dichiarazioni, il pompaggio dell’acqua dal Rojana Industrial Park si è concluso il 26 novembre, mettendo Nikon nella condizione di poter riprendere la piena produzione delle sue infrastrutture già a partire dal mese di gennaio.

Nel frattempo l’azienda non è ovviamente stata con le mani in mano, e ha aperto un nuovo stabilimento, sempre in Thailandia, dal quale le prime spedizioni di prodotti sarebbero partite il 30 novembre. Il colosso doveva chiaramente pianificare al meglio la propria produzione così da affrontare il periodo natalizio, e proverà in questo modo di soddisfare il più possibile l’elevata richiesta dei consumatori che inevitabilmente si formerà per i regali di Natale.

Notizie su: Nikon D800, ,