QR code per la pagina originale

Robin Williams, Siri una francese stizzita

Siri in versione francese stizzita secondo Robin Williams, in una recente parodia televisiva.

,

Siri è davvero la feature più chiacchierata del momento, tanto da guadagnarsi spazio non solo sulla stampa specializzata, ma anche sui media tradizionali spesso a digiuno di tecnologia. E, così, l’assistente vocale di iPhone 4S diventa un’improvvisata parodia a opera di Robin Williams, uno degli attori più acclamati a livello mondiale, ospite nel talk show di Ellen DeGeneres.

Il risultato è davvero esilarante e getta sicuramente una luce nuova su Siri, forse il simbolo della dipendenza ormai irrinunciabile da device di ogni tipo, molto spesso invadenti e invasivi.

Alla domanda della DeGeneres su cosa pensi l’attore di un simile sistema, considerato come Robin Williams sia decisamente interessato alla Rete e ai suoi derivati, l’uomo non ha alcun dubbio e racconta un divertente aneddoto: trovandosi in Francia, ha chiesto al suo iPhone 4S quali fossero i ristoranti della zona, ricevendo però lo sconfortate messaggio dell’impossibilità di un simile tipo di ricerca al di fuori degli Stati Uniti.

Da qui alla vera e propria genialità il passo è, ovviamente, brevissimo. Cosa sarebbe Siri, infatti, se fosse francese? Williams non ha nessun dubbio: la calmissima voce del melafonino diverrebbe, in realtà, stizzita e stringata. Ed ecco cosa risponderebbe Siri alla scelta di un ristorante qualora fosse dotata di accento d’oltralpe, egregiamente interpretato dall’attore.

«Che cosa te ne frega? Non lo so! Sei in Francia: guardati attorno idiota! Sei stupido? Vivi la tua vita!»

E chissà, a questo punto, quali potrebbero essere gli esiti esilaranti di una localizzazione in italiano. Di seguito, l’imperdibile video tratto dall’Ellen DeGeneres Show:

Notizie su: