QR code per la pagina originale

Mediaset Premium su Xbox 360

Su Xbox 360 arriva la televisione on-demand grazie alla partnership con Mediaset, per fruire dei contenuti del pacchetto Premium direttamente sulla console Microsoft.

,

Il programma di rinnovamento del servizio Xbox Live è ad ampio respiro e coinvolge vari aspetti, dalla modalità d’interazione con la console, all’integrazione più stretta con i social network, passando per un deciso ampliamento dei contenuti multimediali fruibili sul televisore domestico.

Il tutto parte dalla nuova interfaccia di Xbox 360, imperniata sullo stesso concetto alla base dell’ultima versione di Windows Phone Mango e sul futuro Windows 8: le cosiddette live tiles popolano le varie schermate, con un design più pulito e intuitivo.

Il tutto si unisce poi con il sistema di controllo Kinect. Ora nel nostro Paese è implementato il riconoscimento vocale oltre a quello gestuale anche nei menu principali di selezione. Entro le prossime festività natalizie i possessori dell’ultima generazione di Windows Phone potranno, inoltre, scaricare sul proprio smartphone un’applicazione dedicata per il controllo remoto della console, oltre a poter riprodurre video e musica in streaming all’interno della stessa rete Wi-Fi.

Dato che anche l’aspetto social è ormai irrinunciabile nel mondo del gaming, con l’abbonamento Xbox Live Gold sono aggiunti Facebook e Twitter: così gli amici sono sempre connessi tra loro, non solo per aggiornare il proprio stato, ma anche per condividere con la community i migliori momenti di gioco, mostrando traguardi raggiunti o screenshot.

Microsoft ha anche implementato un’interazione più stretta con YouTube: sulla Xbox troviamo la stessa interfaccia Web, oltre a poter collegare il proprio account Live con quello del sito Web dedicato alla condivisione di video. Per finire è integrata la piattaforma Muzu.tv, che si differenzia sostanzialmente da YouTube per la disponibilità di video musicali ufficiali, solo ed esclusivamente in qualità HD, con l’opportunità di costruirsi playlist personalizzate e condividerle con i propri contatti sui principali social network.

Lasciamo per ultima la novità più grossa e attesa. Quasi 40 tra i più importanti provider di programmi televisivi a livello mondiale, tra cui Mediaset per l’Italia, inizieranno a fornire servizi d’intrattenimento tramite la console, durante le prossime festività natalizie. Il servizio Premium Play, accessibile direttamente dalla dashboard di Xbox, porterà l’intero portafogli di contenuti Premium di Mediaset ai sottoscrittori dell’abbonamento Xbox Live Gold. Le famiglie così potranno accedere a più di duemila contenuti on-demand ogni giorno, in qualità HD, sempre disponibili e in continuo aggiornamento, oltre al meglio della programmazione Mediaset dell’ultima settimana.

Film, serie TV, sport, documentari e cartoni animati, saranno visibili in qualsiasi momento con tutte le funzionalità di un DVD, ma senza bisogno di registrare niente, sfruttando semplicemente la propria console collegata a un rete Internet ad alta velocità (per la visione di contenuti HD).

Il pacchetto più appetibile è quello Cinema Premiere, con i film in prima visione dopo un ritardo di soli tre mesi dal lancio nei cinema. L’unico limite riguarda il calcio, con le partite del pacchetto Premium Calcio accessibili il giorno dopo per una pura scelta commerciale.

Chi possiede una console Xbox 360 e un abbonamento Xbox Live Gold potrà ottenere le chiavi d’accesso al servizio visitando il sito Mediaset Premium (www.mediasetpremium.it) per scegliere una delle formule di abbonamento a partire da 19 euro al mese.