QR code per la pagina originale

OS X 10.7.3 Beta svela nuovi Mac Pro

La nuova beta di Lion svela l'arrivo dei nuovi Mac Pro, con Radeon HD 7000 a raffreddamento a liquido.

,

È da quindici mesi che gli utenti professionisti attendono un aggiornamento della gamma dei Mac Pro, e finalmente qualcosa di sostanzioso inizia a muoversi. All’interno della Beta di OS X 10.7.3 distribuita nelle scorse ore agli sviluppatori, infatti, qualcuno avrebbe scoperto le tracce di una nuova scheda video dedicata ai computer Apple di punta.

A quanto pare, non è ancora scoccata l’ora del De Profundis per il Mac Pro. Tra le pieghe di OS X 10.7.3 Beta, Netkas ha scovato riferimenti ad una estensione del Kernel (un driver, quindi) per “Tahiti”, il nome in codice con cui AMD si riferisce alla sua prossima generazione di schede video di fascia alta dedicate ai computer desktop e attese per gennaio 2012:

«Col nome in codice Tahiti si intende le Radeon HD 7000 in arrivo. I chipset in questione, i primi ad essere stampati a 28 nanometri, avranno un nocciolo grafico completamente nuovo, con raffreddamento a liquido e utilizzabile per accelerare l’elaborazione dati general purpose in compiti come OpenCL».

E poiché il Mac Pro è l’unico computer della scuderia Apple a far uso di GPU di classe desktop, l’equazione è presto fatta:

«La presenza di questi driver suggerisce che Apple rilascerà il suddetto chip grafico con la prossima generazione di Mac Pro, il solo tra i Mac che fa uso di chip grafici desktop. In tutti gli altri Mac si trovano invece le varianti mobili delle GPU.»

Ovviamente, è presto anche solo per ipotizzare una possibile data di rilascio ma il sintomo è positivo: solitamente, infatti, Cupertino aggiunge il supporto alle nuove schede esclusivamente in concomitanza con una revisione di prodotto. Fiato sospeso fino a dopo Natale, insomma; poi, se son rose, fioriranno.

Notizie su: