QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S II a fuoco, proprio come l’iPhone 4

,

Problemi di eccessivo riscaldamento anche per gli smartphone Android. In seguito alle informazioni su un iPhone 4 andato letteralmente a fuoco tra i sedili di un aereo nel cielo australiano, ecco giungere una notizia del tutto simile anche per il Galaxy S II. Un esemplare del terminale di fascia alta marchiato Samsung ha infatti posto fine alla propria esistenza esattamente con la stessa dinamica, questa volta però all’interno dei pantaloni dello sfortunato possessore.

A parlare è un amico del “sopravvissuto”, che sul forum di XDA Developers descrive in modo piuttosto colorito quanto accaduto, correlando il racconto con immagini del dispositivo che mostra danni irreversibili.

Secondo quanto riportato, l’uomo ha dapprima udito un rumore provenire dalla tasca in cui si trovava lo smartphone, seguito poi da un’improvvisa e intensa sensazione di calore e dall’emissione di fumo. Una volta estratto, il Samsung Galaxy S II ha continuato il suo inspiegabile processo di combustione, fino a riportare i segni indelebili visibili nella fotografia di apertura.

Il possessore del telefono assicura di averlo acquistato da meno di due settimane e di non averlo utilizzato per parecchio tempo prima del “prematuro decesso”. Samsung, una volta a conoscenza dell’accaduto, ha chiesto al proprietario del dispositivo di fornire tutte le indicazioni possibili per capire quali possano essere state le cause del malfunzionamento.

Notizie su: