QR code per la pagina originale

Windows 8: gesture per chiudere le app Metro

Per chiudere le applicazioni non sarà più necessario utilizzare il Task Manager.

,

Tra circa due mesi Microsoft dovrebbe annunciare la versione beta di Windows 8 che includerà molte novità, in particolare per l’interfaccia Metro, che sarà più personalizzabile rispetto a quella vista nella Developer Preview. Una funzionalità, sicuramente attesa da chi proviene da Windows 7, sarà la possibilità di chiudere le applicazioni Metro.

Come è noto, infatti, Microsoft ha previsto una particolare modalità di funzionamento in base alla quale le app Metro sono sempre in esecuzione in background, anche se l’occupazione delle risorse di sistema è ridotta al minimo. Su un tablet, per passare da un’applicazione ad un’altra, è sufficiente toccare la parte sinistra dello schermo con un dito e spostare la miniatura verso destra.

L’unico modo per chiudere definitivamente le applicazioni in esecuzione consiste nell’utilizzare il Task Manager. Nella versione pre-beta, di cui in Rete sono iniziate a circolare alcune immagini, l’azienda di Redmond ha inserito una nuova gesture per svolgere questa funzione. È sufficiente infatti trascinare l’applicazione verso la parte inferiore dello schermo. Lo stesso risultato si può ottenere utilizzando il mouse.

Windows 8 beta includerà altri miglioramenti, tra cui una rinnovata barra laterale per le impostazioni (nota come Charm Bar), la possibilità di modificare l’immagine e il colore di sfondo dello Start screen e di creare i gruppi per le applicazioni.

Notizie su: